<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=1739474&amp;fmt=gif">
Close
Prova gratis
Prova gratis
02.10.2020

Come restare competitivi grazie alle visite virtuali immobiliari ?

Con la crisi del Covid, l'utilizzo della visita virtuale immobiliare è esploso. Questo fenomeno viene confermato dalle statistiche Google riguardanti le ricerche di quel periodo :  

Se in principio si trattava di limitare la propagazione del virus, adesso molti professionisti nell'immobiliare lo hanno integrato al loro modo di lavorarePer Olivier Alonso, CEO del gruppo Nestenn : "Il nostro mestiere è in piena evoluzione e l'approccio commerciale è in cambiamento, ormai nessuno vuole perdere tempo : né i clienti né tanto meno gli agenti. Presentando in un primo momento una selezione di visite virtuali al cliente, si risparmia tempo e si guadagna in efficacia. Se il cliente viene convinto virtualmente, lo sarà sicuramente anche durante la visita."


La visita virtuale immobiliare propone numerosi vantaggi e sarebbe un peccato non approfittarne.
Quest'articolo analizza il perché dovresti anche tu avvalerti di questo strumento e vuole anche dare consigli sul suo buon utilizzo :

Perché le visite virtuali migliorano i tuoi risultati commerciali ?

 

Per adeguarsi alle attese dei clienti

Le visite virtuali completano i tuoi annunci e danno la possibilità ai potenziali clienti di scoprire meglio la proprietà. Si rendono facilmente conto della struttura e composizione della casa. Secondo un sondaggio Ifop realizzato per Optimhome: 85% dei futuri compratori vorrebbero visitare la proprietà virtualmente prima della visita. Quando si tratta di seconde case, la richiesta non può che essere maggiore. Essendo l'obiettivo del compratore quello di spostarsi unicamente per le proprietà che corrispondono al 100% alle sue esigenze. 

L'opinione dei familiari è spesso decisivo, essendo inoltre a volte garanti, quindi desiderosi di dire la loro riguardo l'eventuale transazione. Con la visita virtuale possono anche loro vedere il bene immobiliare, evitando quindi spostamenti per le seconde visite. 

👍 Consiglio Nodalview : Per stimolare la curiosità dei potenziali clienti senza svelare per intero la proprietà, puoi anche scegliere di condividere solo una parte della visita virtuale, selezionando solo le foto 360° da voler mostrare.  

 

Diventa un agente immobiliare 3.0

 

Per ottimizzare la tua prospezione

La prospezione è un lavoro lungo e laborioso. La visita virtuale ti permette di farne meno e ottenere migliori risultati. Qualifichi i tuoi potenziali clienti a distanza senza spostarti. Effettui le visite fisiche solo con i visitatori realmente interessati e eviti le persone che vogliono visitare una proprietà senza convinzione di acquistare. Acceleri quindi il processo di vendita.

Secondo una ricerca di Seloger, le proprietà si vendono cinque volte più rapidamente se il loro annuncio include una visita virtuale. La tempistica della vendita viene inoltre ridotta di 21 giorni in media.

 

Per ricevere più incarichi

La concorrenza è forte nel mercato immobiliare, è fondamentale differenziarsi nella promozione degli incarichi. Proporre visite virtuali ti assicura un innegabile vantaggio. Fai vedere ai potenziali venditori che possiedi tecnologie e tecniche commerciali alle quali non hanno accesso.

Si tratta di un vero e proprio argomento per farti affidare più incarichi, e in particolare per gli incarichi in esclusiva. In un sondaggio, compilato da 5.000 utilizzatori proposto dal portale immobiliare leader in Belgio, Immoweb, è risultato che 80% dei proprietari preferiscono affidare la loro proprietà in esclusività a un agente che propone le visite virtuali.  

 

Per aumentare la visibilità dei tuoi annunci online 

La visita virtuale ha anche un impatto sulla diffusione dei tuoi annunci. La probabilità che venga condiviso sui social aumenta del 60%. Il formato 3D e visivo delle visite virtuali è inoltre particolarmente apprezzato dai portali immobiliari. Gli annunci con visita virtuale vengono privilegiati e compariranno prima nelle ricerche degli utenti sui portali online. 

"Triplichi le richieste di contatto su ogni annuncio" sottolinea il direttore di Seloger e Logic-immo, i principali portali immobiliari in Francia.

 

Come fare una visita virtuale immobiliare ? 

Shooting della proprietà a 360°

La visita virtuale è composta da un insieme di foto 360°. Ma cos'è una foto 360° ? Si tratta di un unica immagine a 360 gradi che include in un unico scatto l'equivalente di 4 foto. 

Per realizzare una visita virtuale, il primo passo consiste nello scattare le foto 360° in ogni stanza della proprietà. Devi scattare una foto 360° a stanza o più di una per le stanze molto grandi. Sono necessari circa 3 minuti per ogni foto 360°. 

Materiale foto per fare delle foto 360°

 

Attrezzarsi bene

La qualità di immagine delle foto 360° è fondamentale per le tue visite virtuali. I tuoi clienti vogliono la stessa qualità che possono vedere in un'immagine statica nelle tue foto 360°. Per ottenere un buon risultato, dovrai attrezzarti di una macchina fotografica 360° o più semplicemente usare il tuo smartphone.

 

Il montaggio di una visita virtuale

Dopo aver fatto le foto 360° di tutte le stanze dell'immobile, dovrai procedere con il montaggio per assemblarle. Per fare ciò, hai bisogno di un programma di montaggio ma in seguito avrai bisogno di un programma specializzato

👍 Consiglio Nodalview : Opta per una soluzione unica come Nodalview. Così risparmierai tempo e denaro, il processo sarà anche più semplice. 

Scopri un esempio di visita virtuale realizzata con la soluzione per smartphone Nodalview.

 

Tocca a te !

Quando hai realizzato la visita virtuale, non ti resta che diffonderla sul tuo sito e sui portali immobiliari. Puoi anche utilizzarla per invitare i tuoi potenziali clienti per una visita guidata a distanza. Con le foto 360° della tua visita virtuale, potrai guidare e interagire con i tuoi clienti proprio come in una visita classica. 

avatar

Tommaso Sagnelli

Ormai Brussellese, ma romano di nascita. Mi sono trasferito per studiare prima ingegneria e poi business e management. Appassionato si fotografia e di immobiliare. Sono convinto che il successo delle agenzie immobiliari del futuro sarà dovuto alla loro capacità di adattarsi a un mondo e una clientela sempre più digitale. Le tecnologie digitali saranno indispensabili.

In breve

Cos'è la visita virtuale immobiliare ?
La visita virtuale consiste in un montaggio di varie foto a 360° che permette di proporre visite di un immobile online. La visita virtuale immobiliare è un'eccellente modo per prequalificare un cliente prima di una visita fisica. Propone inoltre un'esperienza immersiva e innovante, apprezzata da più di 85% dei futuri acquirenti.
Quali sono i vantaggi della visita virtuale immobiliare ?
La visita virtuale immobiliare ha numerosi vantaggi :

- Risparmia tempo : 10 minuti bastano per far visitare un immobile online

- Flessibilità : non ti devi più spostare per ogni visita

- Controllo : anche senza essere presente sul luogo, sei tu che controlli la visita

- Qualificazione : prequalifica un potenziale cliente e seleziona solo coloro che sono veramente interessati
Come creare facilmente una visita virtuale immobiliare ?
Scatta foto a 360 ° di ogni stanza della proprietà. Poi assemblale utilizzando siti o software specializzati nella creazione di visite virtuali. Puoi anche scegliere soluzioni all-in-one come Nodalview, dove l'acquisizione delle foto e la creazione delle visite vengono eseguite semplicemente con il tuo smartphone.